Come arredare il giardino per l’estate? Ecco alcune idee e suggerimenti

L’estate è ormai iniziata, ed è il momento migliore per godersi appieno il proprio giardino. Si organizzano le cene con la famiglia e gli amici, si prende il sole nelle ore calde, o ci si concede un buon libro nelle prime ore del mattino. Dunque è importante capire come arredare il giardino in estate, per far sì che sia funzionale, comodo e dotato di tutto ciò di cui si ha bisogno.

In questo articolo abbiamo raccolto una serie di consigli utili, così da comprendere quali sono gli accorgimenti da seguire e gli arredi indispensabili da collocare nei propri spazi verdi.

Dunque, se ti interessa questo argomento e vuoi saperne di più, ti consigliamo di proseguire la lettura fino alla fine!

Come arredare il giardino per l'estate? 6 consigli utili

Il giardino è uno dei luoghi in cui si trascorre più tempo nei mesi estivi, poiché è lo sfondo delle proprie giornate. Per questo è fondamentale che sia il più confortevole possibile, così da garantire funzionalità e comfort in ogni dettaglio.

Ci sono dei componenti di arredo che non possono mai mancare, poiché conferiscono un’atmosfera unica e accogliente. 

Abbiamo selezionato sei consigli utili, da cui trarre ispirazione, per rendere il vostro giardino un luogo indimenticabile.

bU4judQR7rL_vPaoBFkPgLDNQyf9JW2g_8HyGSXVm__y83sfoT63yHq6gWNpd7qXINkQqOPdbkRCp-ZPdjCBTF54gRoizzEq1WiqFxTofGBbgynASoSZdXpfuqwtwRIKfzz3Rf057-xQliv8wQ

1. Sdraio e sedie

La prima soluzione che non può mai mancare nei propri giardini in estate, sono senza dubbio le sdraio e le sedie. Queste devono essere scelte in base al proprio gusto personale e alla funzionalità, infatti in commercio esistono numerosi modelli e tipologie, adatte a tutti.

Questi possono essere realizzati in differenti materiali, come l’alluminio, il vimini e il legno. Il colore cambia in base allo stile che si è prescelto, come il grigio, tortora, antracite o bianco. 

Il tutto va abbinato in modo preciso, così da creare un ambiente comodo ma allo stesso tempo anche bello da vedere. Per chi preferisce maggiore comodità si possono trovare i lettini imbottiti, o quelli con le ruote, così da spostarli con più facilità.

2. Il tavolo funzionale

Il tavolo da giardino non può mai mancare nella propria zona verde. Questo sarà utile per un aperitivo al tramonto oppure una cena tra amici. In ogni caso il tavolo deve essere il pezzo forte, per questo si può scegliere un modello realizzato in ferro battuto semplice, oppure per i più estrosi si può optare per il tavolo con effetto a mosaico.

In commercio si possono trovare anche le versioni più minimal, realizzate in alluminio o in plastica, caratterizzate da linee pulite e semplici.

nRburfg1vKj8ApPh_gMT5TmK9QEcgO0fLu8H9TBohLdRZSdioRhoWMCYmnf-mUUVuTC5gmtUWfWZHlftO1Wjjt_pMhStS0WbH7VJ6U9qfAYznPC6t5ur-4qFB4_jBdLuyjx_7tCmECwdtnlfFA

3. La zona all’ombra

Soprattutto nelle ore più calde è indispensabile che il proprio giardino sia dotato di una zona all’ombra. Questa può essere creata grazie all’installazione di un gazebo, ed è una soluzione ideale per arredare il giardino in estate. Al di sotto può essere collocato il tavolo con le sedie, oppure gli sdrai, per riposare in tranquillità e all’ombra.

Un’altra opzione sono gli ombrelloni dotati di telo, i migliori in commercio sono gli ombrelloni Vecchetti, stabili, di grande stile e dotati di ogni accessorio per il loro montaggio.

4. Aiuole e aree verdi

In un giardino che si rispetti non possono mancare le zone verdi, dotate di erbetta oppure semplicemente delle aiuole ornamentali.

Queste migliorano l'aspetto del giardino, rendendolo più accogliente, colorato e visivamente più scenografico.

Per coloro che dispongono di abbastanza spazio, possono sfruttare queste aree con un bel salotto da giardino, oppure una piscina ideale per rinfrescarsi nelle ore più calde della giornata.

52RJ9gIb9MVd_o_k4QaMdRZj1Qchwv6ODiTFgW4tQMB8Mk0ejRpUGPr_tlcDcSDJinCRsFVatKNAazUQM5Jrc8q05JVbmAqqTn5Q3U2ks_QxSt_le-ruT5pnlyQvfwxiljp7NFOtn7lDKa1WDQ

5. Vasi e fioriere

Nel proprio giardino non possono mancare sicuramente i vasi e le fioriere, per conferire un tocco di colore alla propria area verde. 

Questi possono essere posizionati anche sopra il tavolo o all’interno del gazebo, in modo da creare una migliore atmosfera.

Ideali sono i fiori di stagione, o i sempreverdi, facili da mantenere ma che allo stesso tempo sono di grande effetto.

I vasi e le fioriere possono essere in plastica o in ceramica, di differenti forme in base al proprio gusto personale.

6. Luci e lampade

Le luci e le lampade sono indispensabili per poter vivere il giardino anche di notte, per rilassarsi oppure organizzare una cena in compagnia. 

Queste possono essere di varie tipologie, come ad esempio i fasci di luci da collocare in vari punti del giardino, le lampade dotate di piccolo pannello solare, i faretti a incasso e tante altre.

Noi consigliamo sempre quelle con il minor basso impatto energetico, riuscendo a minimizzare i costi e avendo un occhio di riguardo sull’ambiente.


L’e-commerce di LevanteShop è tutto ciò di cui si ha bisogno per adornare il proprio giardino, e arredarlo in vista dell'estate. La sezione giardino inoltre dispone di numerosi prodotti delle migliori marche, con modelli, colori e fasce di prezzo per chiunque.

Lascia un commento