Letto Con Contenitore, Tutto Ciò Di Cui Hai Bisogno!

Letto Con Contenitore, Per una Stanza in Ordine E Spaziosa

Tutti sappiamo che tra lavoro, bambini e impegni vari è sempre difficile tenere in ordine la casa, soprattutto quando non è molto spaziosa, a meno ché l’arredamento non ci semplifichi un po' il lavoro. Come? Ad esempio con un letto con contenitore.

Il letto con contenitore, è un elemento d’arredo molto pratico e funzionale, che vi permette di disporre di quello spazio al di sotto del materasso che solitamente viene usato come nascondiglio dai bambini, o dalla polvere e dagli acari.

Proprio per la sua funzionalità, il letto con contenitore nel tempo ha iniziato a riscuotere sempre più successo, diventando elemento indispensabile e preferito molto spesso ai più tradizionali letti.

Esistono molte tipologie di letto con contenitore, ma in primis vediamo quelli che sono i vantaggi che questo elemento d’arredo porta con sé.

I Vantaggi Del Letto Con Contenitore

Il primo vantaggio che un letto con contenitore possiede è sicuramente “lo spazio”, soprattutto in case o stanze in cui di spazio ce n’è poco. Grazie infatti al suo contenitore è possibile avere uno spazio in più da sfruttare, in cui riporre vestiti, lenzuola, coperte e altri oggetti, andando così a liberare spazio dall’armadio e dalle cassettiere.

Con uno spazio in più da sfruttare è possibile optare per un armadio più piccolo, in maniera tale da non andare a “riempire la stanza”, andando invece ad avere spazio libero che renderà visivamente la stanza più ampia di quel che è.

Il secondo vantaggio che il letto con contenitore ha, è che rende sicuramente l’ambiente ordinato, avendo uno spazio in più a portata di mano in cui riporre coperte, lenzuola o altro, che spariscono così dalla vostra vista, rendendo la stanza ordinata, soprattutto vi facilita nel trovare o riporre ad esempio i piumoni e le coperte che solitamente ingombrano e che sono difficili da riporre negli armadi, se non con l’aiuto di sacchi sottovuoto.

Questi sono i vantaggi più evidenti e importanti che questo funzionale e comodo elemento d’arredo possiede, e che tutti optano per avere nella propria casa.

Svantaggi

Passiamo ora a vedere quelli che sono gli svantaggi, del letto con contenitore e se rappresentano realmente un limite di questo complemento d’arredo.

Il primo svantaggio è sicuramente quello della polvere, essedo un elemento la cui struttura arriva a pochi centimetri da terra, si può accumulare molta polvere. Sicuramente però attraverso l’utilizzo di scatole dove riporre i vari indumenti, in maniera tale che la polvere non vada a depositarsi su di essi, oppure si può optare per una pulizia periodica del contenitore.

Diciamo che questo svantaggio è uno svantaggio che in realtà vale un po' per tutti gli elementi d’arredo e quindi non imputabile solamente al letto contenitore.

Un altro svantaggio che si collega al precedente è sicuramente la poca facilità che rende più o meno facile la pulizia sia del contenitore che del pavimento sottostante il letto.Se il modello del letto poggia direttamente sul pavimento sicuramente la polvere avrà meno modo di depositarsi, ma per le pulizie sarà comunque necessario spostare il letto, mentre se il letto è munito di piedini, la pulizia sarà più semplice e veloce, basterà utilizzare una mazza con avvolto uno swiffer o una pezza per la polvere e passarla sotto tutta la superficie sottostante al letto.

Come avete potuto notare gli svantaggi relativi a questo elemento d’arredo solo del tutto simili a quelli che potete avere per molti altri elementi d’arredo, che perciò non vanno a influire su quelli che sono invece i vantaggi, importanti e molto funzionali all’interno di una casa.

I Tipi Di Letti Con Contenitore

I tipi di letti con contenitore possono essere essenzialmente di tre tipi, in base a com’è disposta l’apertura del contenitore. In base a questo troviamo i letti con contenitore con apertura inclinata o laterale, dotato di un sistema di apertura con pistoni a gas, che rende l’apertura facile e senza necessario impiego di forza, andando ad alzare tutto il piano don sopra il materasso.

     

Esiste poi il modello con apertura verticale o orizzontale, anch’esso dotato di meccanismo di alzata con pistoni a gas, che permette di alzare orizzontalmente l’intero piano letto dando ampio spazio di manovra anche vicino la testata, facilitando anche le normali operazioni di pulizia.

In ultimo abbiamo il letto contenitore che rispetto ai precedenti non possiede nessun meccanismo di alzata meccanica con pistoni, ma ha lateralmente su ambo i lati del letto dei cassettoni, in cui poter mettere vestiti, con una capienza totale sicuramente inferiore rispetto ai precedenti modelli, ma più facili da aprire, da pulire e sicuramente più duraturi nel tempo.

Quali Sono I Costi Di Un Letto Con Contenitore?

Il costo dei letti a con contenitore, varia da modello a modello, e soprattutto varia in base alle dimensioni, al tipo di apertura, ai materiali con cui sono realizzati, ma che comunque per le funzionalità che possiedono sono costi sostenibili, per qualsiasi tipo di esigenza e portafoglio. 

Conclusioni

In conclusione possiamo dire il letto con contenitore, può risolvere molti problemi, senza dover sacrificare lo stile che volete dare alla vostra stanza da letto.

Unica cose quando di acquista un letto con contenitore è quello di optare sempre per un modello che abbia le dimensioni giuste per la vostra stanza, e che abbia un rivestimento sfoderabile e lavabile, per poter facilitare le operazioni di pulizia.

Di seguito vi lascio il link per accedere alla nostra sezione dedicata ai letti con contenitore, dove tra i tanti modelli, sicuramente troverete quello che fa al caso vostro!

https://www.levanteshop.it/7-letti

 

letto contenitoreletti stanza arredoarredo camera letto con contenitore letto salvaspazio complementi d'arredo arredo casa arredo interno levanteshop casaabc

Lascia un commento