SOGGIORNO FAI DA TE

Soggiorno fai da te, come sceglierlo

Un soggiorno fai da te può sembrare un'impresa difficile, ma con le giuste informazioni a portata di mano è facile creare una stanza che rispecchi i tuoi gusti e il tuo stile. In questo articolo discuteremo la selezione della vernice, degli accessori (come quadri e tappetini), nonché dell'organizzazione dello spazio per rendere l’ambiente piacevole. Continueremo il discorso propositivo trattando anche i modelli d'arredamento giovanili più alla moda in questa stagione ed esaminando alcune idee creative su come completare l’interno del soggiorno.
Uniremo insieme tutti gli aspetti fondamentali per ottenere quel tocco personale nel proprio salotto!

Vernice fai da te per il soggiorno

La vernice è un materiale spesso trascurato nella scelta di un design di soggiorno fai da te. Tuttavia, è uno degli elementi più importanti e può fare la differenza tra una stanza che sembra accogliente e rilassante e una che appare piatta e senza vita. Quando si cerca di aggiungere colore o texture a un soggiorno, la vernice è un ottimo modo per farlo: consente di sperimentare e offre un modo semplice ed economico per aggiungere un tocco finale alla stanza.
Innanzitutto, è importante considerare il tipo di vernice da utilizzare. Ce ne sono molti tra cui scegliere, incluse quella acrilica, all'acqua, a base di olio, al lattice e a base di smalto. Ognuna di queste ha i suoi vantaggi e svantaggi:

  • La vernice acrilica è una buona opzione perché è resistente all'acqua, impermeabile, resistente ai danni causati dalla luce solare, facile da pulire e offre una finitura lucida che dura per molti anni. Inoltre, è disponibile in un'ampia gamma di colori.

  • La vernice all'acqua è anche un'ottima opzione perché è meno costosa della vernice acrilica ed è altrettanto resistente all'acqua. Inoltre, può essere tinteggiata con coloranti per creare tonalità personalizzate. Tuttavia, non ha la stessa finitura lucida ed è più suscettibile a danni causati dai raggi solari rispetto alla vernice acrilica.

  • La vernice a base di olio può essere buona per le superfici che devono resistere a condizioni estreme come temperature estreme o alte concentrazioni di umidità. Ha anche una finitura lucida duratura se applicata correttamente. Tuttavia, può essere piuttosto costosa e più difficile da applicare rispetto ad altri tipi di vernici.

  • La vernice al lattice è un'ottima opzione per le stanze in cui si desidera mantenere l'umidità bassa. Ha anche una finitura lucida ed è relativamente economica. Tuttavia, non durerà per anni come altri tipi di vernici e può essere facilmente danneggiato dall'acqua o dall'esposizione al sole.

  • La vernice a base di smalto è resistente all'acqua ed è adatta a qualsiasi ambiente interno ed esterno. Ha anche una finitura lucida ed è abbastanza resistente a graffi e usura. Tuttavia, questo tipo di vernici può essere piuttosto costoso e richiede più tempo per l'applicazione. Inoltre, deve essere applicato con strumenti professionali, come pennelli o pistole ad aria compressa.

Un altro aspetto da considerare quando si sceglie un tipo di vernice da utilizzare nel proprio progetto fai da te sono i tempi previsti per l'applicazione e l'asciugatura: alcuni tipi possono richiedere più tempo rispetto ad altri prima che possano essere utilizzati dopo averle applicate.
Prima dell'inizio del progetto del soggiorno fai da te, occorre fare diversi accertamenti:
- assicurarsi che le pareti siano pulite senza tracce di sporco o polvere;
- passare l’aspirapolvere su tutte le superfici da dipingere;
- rimuovere tutti gli oggetti mobili dalle pareti;
- applicare la carta vetrata su eventuale materiale intonacato;
- assicurarsi che le maniglie e le prese elettriche siano coperte, per evitare che la vernici finisca sugli interruttori o su altre componenti elettriche che potrebbero subire danni a causa delle alte temperature raggiate durante l’asciugatura della vernici.

Un’altra cosa importante da ricordare quando si dipingono le pareti del proprio progetto fai da te sono le misure precauzionali e necessarie: indossare guanti ed utilizzare scale professionali e certificate.

Suggerimenti per l'arredamento del soggiorno

Arredare il proprio soggiorno può essere un'esperienza divertente, ma anche impegnativa. È importante prendere in considerazione diversi elementi e fattori prima di procedere. Che tu stia scegliendo di arredare una piccola stanza o un grande spazio, questo capitolo ti aiuterà a comprendere meglio le diverse opzioni a tua disposizione. Iniziamo esaminando alcuni dei principali elementi che è importante prendere in considerazione quando si arreda un soggiorno:

  1. La dimensione della stanza
    La dimensione della stanza può avere un impatto significativo sull'arredamento che sceglierai. Se il tuo spazio a disposizione è limitato, dovrai prendere in considerazione mobili compatti e leggeri, come ad esempio divani con gambe basse e tavoli allungabili. Questo ti darà più spazio per muoverti e consentirà di aggiungere altri elementi di decorazione come cuscini o specchi. Se hai una stanza più grande, puoi concentrarti sull'aggiunta di articoli più grandi, come un divano angolare o uno a due o tre posti.


  2. Il layout della stanza
    Il layout della stanza può anche influenzare il tipo di arredamento da scegliere. Se la tua stanza ha un layout “aperto”, potrai sfruttare al meglio le aree con mobili diversi, come ad esempio due divani, due sedie e un tavolino da caffè. In questo modo otterrai un'area più intima per conversare con i tuoi ospiti. Se la tua stanza presenta invece un layout "chiuso", potresti concentrarti sull'aggiunta di un solo grande divano e qualche sedia, dando in questo modo maggiore spazio al tuo soggiorno per le attività di intrattenimento.


  3. Il budget
    Un altro fattore importante da prendere in considerazione è il tuo budget. Come con qualsiasi progetto domestico, avrai bisogno di conoscere il tuo budget prima di iniziare ad arredare il soggiorno, per sapere quali articoli puoi acquistare e qual è la tua portata. Se avessi un budget limitato, potresti considerare l'acquisto di articoli più economici come, ad esempio, mobili in legno laminato. D'altra parte, se hai a disposizione un budget più alto potresti acquistare articoli più costosi come ad esempio mobili in legno massello.


  4. Lo stile
    Dovrai anche considerare lo stile con cui desideri creare la tua stanza. Ci sono moltissime opzioni tra cui scegliere, come ad esempio lo stile contemporaneo, classico o moderno. Una volta deciso quello che preferisci, dovrai pensare a quale tipo di mobili acquistare per raggiungere il look desiderato. Ad esempio, se optassi per lo stile contemporaneo potresti acquistare mobili dalle linee semplici ed essenziali e aggiungere qualche dettaglio interessante come trame geometriche o materiali lucidi per rendere il tuo soggiorno più moderno ed elegante.
    Oltre a queste considerazioni fondamentali, cerca anche di tenere a mente alcune linee guida generalmente valide quando si tratta di arredamento del soggiorno:
    - cerca di evitare l'accumulo eccessivo di mobili e decorazioni: mantieni lo spazio semplice per mantenere la tua stanza accogliente e invitante;

    - assicurati che tutti i mobili abbiano una buona funzionalità e flessibilità;
    - scegli tonalità neutre ma piacevolmente calde che rendano l'ambientazione morbida e accogliente;
    - aggiungici qualche tocco di colore per rendere la tua stanza più viva;
    - scegli materiali resistenti per i mobili, per far sì che possano durare nel tempo;
    - opta per l'illuminazione naturale ed elettrica per creare atmosfere diverse;
    - utilizza specchi strategicamente posizionati per illuminare e amplificare gli spazi;
    - utilizza forme geometriche interessanti nell'arredamento del tuo soggiorno;
    - aggiungici alcuni elementi decorativi come fotografie o dipinti per dare vita alla tua stanza;
    - opta per materiale resistente all'usura come pelle, velluto o cotone per garantire maggiore comfort;
    - crea angoli conversazione con divani e poltrone comode dove i tuoi ospiti possano rilassarsi.



Infine, ricordati che l'arredamento non è solo questione di estetica, ma è anche molto importante tenere conto delle necessità pratiche dello spazio abitativo; pensaci bene prima di procedere con l’acquisto dell’arredo e ricordati sempre di tenere conto del budget, dello spazio disponibile e dello stile che desideravi creare!

Noi di levante shop possiamo aiutarti nella scelta del mobile soggiorno, dandoti ottime idee per creare il tuo spazio e per abbinare i colori delle pareti e complementi, grazie ai nostri oltre 50 anni di esperienza nell’arredare le case dei nostri clienti.

soggiornomadieporta tvlevanteshoptecnostomasuccisarmogpremobilstonesmobili modernifai da tefaidate

Lascia un commento